Ciao! Utilizziamo i cookies per far funzionare il sito e agevolarne la navigazione. Privacy Policy.

Eventi  

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1  

Briciole

01-06-2017
2
3
4
5
6
7
8
9  

Fotoritocco Passo Passo

09-06-2017
10  

Società fusa

10-06-2017
11
12
13
14
15
16
17
18  

Briciole

18-06-2017
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29  

Cascina Smorta

29-06-2017
30
   

Tra le Righe

   

Tra le Righe

 
   

 
   

FantaMagica

   

   

   

   

Società fusa

Email
Anomia, tra conflitti e solitudine: la strage è servita.
Autore: Tonia Bardellino
Alessandro Meluzzi
ISBN: 9788897674658
N.pag.: 192
Rilegatura: Brossura
Formato: 14x21 con alette
Genere: Psicologia - società - criminologia

Prezzo di copertina 16,00 €


Descrizione

Partendo dalle teorie di Bauman e Durkheim, il libro propone una sorta di diagnosi sulla condizione sociale attuale, che si fonda su un senso generalizzato di disagio esistenziale, di “anomia” e di insecurity, generando nei singoli individui e nella collettività paure e insicurezze, devianza e criminalità.

Il testo non ha la pretesa di avere una completezza scientifica, ma solo lo scopo di richiamare e analizzare alcune delle principali disfunzioni dell’epoca nella quale viviamo e delle relazioni umane, tentando di spiegare perché e come nasce il comportamento criminale con l’analisi di tre tipologie di crimini e violenza: di genere, tra adolescenti e tra madre e figlio.

Tenterà, inoltre, di fornire una lettura, da un’ottica prevalentemente sociologica, del fenomeno dello “school shooter”, analizzando le differenze tra i casi statunitensi e l’episodio del 2012 accaduto a Brindisi, nel quale fu coinvolta, quale bersaglio indifeso, una scuola femminile.

L’attenzione sarà poi rivolta all’età adolescenziale, poiché la matassa va sbrogliata sin dall’infanzia.

Un auspicio, infine, affinché ognuno ritrovi la verità del proprio essere e faccia suo il fortissimamente volli di Alfieri, esorcizzando una società nichilista dove ogni individuo rischierebbe una leucemia dell’anima.

Biografia Tonia Bardellino

Biografia Prof. Alessandro Meluzzi

 

SOMMARIO:

Introduzione.

PARTE I - Anomia, insicurezza sociale e devianza. Strade parallele 

1.1 L’anomia: origine ed evoluzione del concetto

1.2 Dalla società anomica di Durkheim a quella “fluida” di Bauman

1.3 L’odierna civiltà tra individualismo, paura, insicurezza sociale e devianza

1.4 Perché le persone non rispettano le regole e diventano devianti?

PARTE II - Problemi psicosociali: patologia della società e delle relazioni umane

2.1 Perché e come nasce il comportamento  criminale

2.2 Crimini e violenza di genere

2.3 Crimini e violenza tra adolescenti

2.4 Crimini e violenza tra madre e figlio

PARTE III - Anomia, frustrazione ed esplosioni di violenza contro le scuole: differenze tra il caso di Brindisi e i casi statunitensi

3.1 I casi di aggressione distruttiva contro le scuole

3.2 Disorganizzazione e isolamento sociale tra incertezza e rischio come condizioni ontologiche della post modernità

3.3 Frustrazione e violenza verso le scuole quali agenzie di socializzazione e simbolo della società

3.4 Il caso Brindisi e le differenze con i casi statunitensi

3.5 Conclusioni

PARTE IV - La destrutturazione della realtà sociale contemporanea

4.1 Mancanze, inquietudini, crisi dei valori sociali: la teoria di Pitirim A. Sorokin

4.2 L’insicurezza e la paura: le recenti teorie di Alessandro Meluzzi, Francesco Bruno e Zygmund Bauman

4.3 Da oasi di pace a regni del caos: verso famiglie disfunzionali

4.4 Le nuove famiglie, tra conflitti e solitudine: la strage è servita

4.5 Conclusione: nuove sfide per cambiare lo status quo: quali nuove certezze?

Bibliografia.

Leggi l'anteprima del libro 

Seguici su:

 


 

 

 

Rassegna stampa:

Tonia Bardellino ospite a Unomattina Rai1

 

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
   

Newsletter  

Tieniti aggiornato sulle nostre novità e offerte, iscriviti alla nostra newsletter.
   
   

Carrello  

 x 
Carrello vuoto
   
spedizione-gratuita.jpg
   
Che cos'è PayPal

 

   

Distribuzione  

   

Partner  

   

   

Visitatori  

Abbiamo 192 visitatori e nessun utente online

   
   
© Runa Editrice - P.IVA 03535310282
Joomla! Open Graph tags